L’ITALIA CERCA CASA / HOUSING ITALY a cura di Francesco Garofalo con Maristella Casciato, Giovanni Caudo, Mario Lupano, Gabriele Mastrigli. 11. Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia Padiglione Italiano Venezia, Tese delle Vergini all’Arsenale dal 14 settembre al 23 novembre 2008. Ponendo l'abitare come questione operativa centrale della cultura architettonica italiana, il progetto mette alla prova questa cultura nella sfida posta dalla domanda di abitazioni di qualità e a costi accessibili. La fine dell'edilizia popolare, la crisi del mercato dei mutui, le situazioni di disagio urbano e le domande di nuovi utenti hanno spinto in primo piano la questione nel dibattito pubblico. Oggi che tutti nelle istituzioni si impegnano a investire sugli alloggi, occorre chiedersi con quali programmi e con quali progetti è possibile rispondere. Dal revival della 'casa per tutti', il padiglione italiano intende passare alla proposta della 'casa per ciascuno'". Gabriele Mastrigli ha curato insieme a Francesco Garofalo la selezione dei progettisti invitati e il progetto di allestimanto delle loro installazioni: Andrea Branzi/Politecnico di Milano (Milano), Baukuh (Genova), Studio Albori (Milano), Cliostraat (Torino), Stalker/Osservatorio Nomade (Roma), Mario Cucinella (Bologna), Luca Emanueli (Reggio Emilia), Ian+ (Roma), Marco Navarra_NOWA (Caltagirone), Italo Rota (Milano), Salottobuono (Venezia), Beniamino Servino (Caserta).

L'Italia cerca casa / Housing Italy

MASTRIGLI, GABRIELE
2008-01-01

Abstract

L’ITALIA CERCA CASA / HOUSING ITALY a cura di Francesco Garofalo con Maristella Casciato, Giovanni Caudo, Mario Lupano, Gabriele Mastrigli. 11. Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia Padiglione Italiano Venezia, Tese delle Vergini all’Arsenale dal 14 settembre al 23 novembre 2008. Ponendo l'abitare come questione operativa centrale della cultura architettonica italiana, il progetto mette alla prova questa cultura nella sfida posta dalla domanda di abitazioni di qualità e a costi accessibili. La fine dell'edilizia popolare, la crisi del mercato dei mutui, le situazioni di disagio urbano e le domande di nuovi utenti hanno spinto in primo piano la questione nel dibattito pubblico. Oggi che tutti nelle istituzioni si impegnano a investire sugli alloggi, occorre chiedersi con quali programmi e con quali progetti è possibile rispondere. Dal revival della 'casa per tutti', il padiglione italiano intende passare alla proposta della 'casa per ciascuno'". Gabriele Mastrigli ha curato insieme a Francesco Garofalo la selezione dei progettisti invitati e il progetto di allestimanto delle loro installazioni: Andrea Branzi/Politecnico di Milano (Milano), Baukuh (Genova), Studio Albori (Milano), Cliostraat (Torino), Stalker/Osservatorio Nomade (Roma), Mario Cucinella (Bologna), Luca Emanueli (Reggio Emilia), Ian+ (Roma), Marco Navarra_NOWA (Caltagirone), Italo Rota (Milano), Salottobuono (Venezia), Beniamino Servino (Caserta).
2008
8837066899
291
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11581/9619
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact