L'articolo ha l'obiettivo di indagare il ruolo del "Design for safety" nella società contemporanea caratterizzata da condizioni di emergenza permanenti. Ripercorre le definizioni di sicurezza, disastro, emergenza, per evidenziarne l'utilità per un'attività progettuale di prevenzione; analizza "il ciclo di vita dell'emergenza" come strumento strategico del "Design for safety"; ed infine si concentra sui contributi che la cultura del design e la ricerca scientifica stanno apportando per la costruzione di società più sicure.

Design for Safety: progettare per società più sicure

Daniele Galloppo
;
Lucia Pietroni
2023-01-01

Abstract

L'articolo ha l'obiettivo di indagare il ruolo del "Design for safety" nella società contemporanea caratterizzata da condizioni di emergenza permanenti. Ripercorre le definizioni di sicurezza, disastro, emergenza, per evidenziarne l'utilità per un'attività progettuale di prevenzione; analizza "il ciclo di vita dell'emergenza" come strumento strategico del "Design for safety"; ed infine si concentra sui contributi che la cultura del design e la ricerca scientifica stanno apportando per la costruzione di società più sicure.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Op.cit._176_gennaio_2023.pdf

accesso aperto

Descrizione: articolo in rivista
Tipologia: Versione Editoriale
Licenza: Non specificato
Dimensione 1.47 MB
Formato Adobe PDF
1.47 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11581/468535
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact