“Ristabilire un rapporto centrato sulla dinamica degli elementi primari: la sostanza, la convivialità, la natura e le loro corrispondenze cosmologiche. I dispositivi outdoor appaiono come nuovi sistemi di rilettura del paesaggio e della spazialità collettiva, in cui la natura lavorata dall’uomo svela il senso, le trame espressive, i ritmi costruttivi e nuovi percorsi. Elementi che fra loro dialogano nel divenire delle forme, nel nucleo espressivo che è la loro trama. Il segreto del loro rapporto con l’uomo è la nuova spazialità alla quale ci stiamo adattando. Mostrare il senso di “abitare”: sono in quanto abito il nostro abitare il mondo, questo il compito che l’arte e l’architettura si propongono nel nostro presente. Se nel tempo del quotidiano regnano nuovi canoni di distanziamento e le nostre abitudini di sempre vanno in conflitto, soltanto nell’arte e nella grazia ci è dato uscire da noi stessi e riformulare nuove prospettive e nuove profondità dello sguardo

Nuovo Rinascimento

Cocci Grifoni R.;Bonvini A.;Marchesani G.;Romanella D.;Tassetti P.
2020

Abstract

“Ristabilire un rapporto centrato sulla dinamica degli elementi primari: la sostanza, la convivialità, la natura e le loro corrispondenze cosmologiche. I dispositivi outdoor appaiono come nuovi sistemi di rilettura del paesaggio e della spazialità collettiva, in cui la natura lavorata dall’uomo svela il senso, le trame espressive, i ritmi costruttivi e nuovi percorsi. Elementi che fra loro dialogano nel divenire delle forme, nel nucleo espressivo che è la loro trama. Il segreto del loro rapporto con l’uomo è la nuova spazialità alla quale ci stiamo adattando. Mostrare il senso di “abitare”: sono in quanto abito il nostro abitare il mondo, questo il compito che l’arte e l’architettura si propongono nel nostro presente. Se nel tempo del quotidiano regnano nuovi canoni di distanziamento e le nostre abitudini di sempre vanno in conflitto, soltanto nell’arte e nella grazia ci è dato uscire da noi stessi e riformulare nuove prospettive e nuove profondità dello sguardo
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
FUTURIBILE COMPLETO.pdf

non disponibili

Tipologia: Versione Editoriale
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 133.53 MB
Formato Adobe PDF
133.53 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11581/456616
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact