La storia del Cynar ha le sue radici remote nell’antica tradizione di studi erboristici fiorita a partire dal Trecento nella città di Padova e nella prospera iprenditoria locale cui tale tradizione ha dato vita nel settore liquoristico. La rapida affermazione del brand Cynar nel mercato nazionale e internazionale è invece una vicenda tipica degli anni del decollo industriale e del miracolo economico italiano. Grazie a un’azione comunicativa costante, di forte impatto e operata su diversi media, il nome Cynar nel giro di pochi anni è entrato saldamente a far parte del paesaggio quotidiano dell’Italia moderna e da allora è rimasto impresso nella memoria degli italiani. Si propone qui un percorso che, attraverso documenti e materiali visivi provenienti da diversi archivi e collezioni, ricostruisce le origini del prodotto e del marchio Cynar e il modo in cui hanno acquisito un’identità nitida e riconoscibile. La narrazione si sviluppa contemporaneamente su due piani: da un lato, la storia della Pezziol e poi della G.M.A. (Grandi Marche Associate), le due aziende che storicamente hanno prodotto il Cynar fra il 1950 e il 1977; dall’altro, l’invenzione del prodotto, il suo lancio pubblicitario e l’imponente attività di comunicazione che lo ha accompagnato. Dietro lo straordinario successo del Cynar ci sono soprattutto l’inventiva e l’ostinazione di Angelo Dalle Molle, figura ancora poco nota ai più, che si inserisce in modo originale in una tradizione tutta italiana di “umanesimo industriale”. A lui è dedicata la chiusura di questo percorso.

Cynar. Contro il logorio della vita moderna

vinti, carlo;garaguso, antonello
2018

Abstract

La storia del Cynar ha le sue radici remote nell’antica tradizione di studi erboristici fiorita a partire dal Trecento nella città di Padova e nella prospera iprenditoria locale cui tale tradizione ha dato vita nel settore liquoristico. La rapida affermazione del brand Cynar nel mercato nazionale e internazionale è invece una vicenda tipica degli anni del decollo industriale e del miracolo economico italiano. Grazie a un’azione comunicativa costante, di forte impatto e operata su diversi media, il nome Cynar nel giro di pochi anni è entrato saldamente a far parte del paesaggio quotidiano dell’Italia moderna e da allora è rimasto impresso nella memoria degli italiani. Si propone qui un percorso che, attraverso documenti e materiali visivi provenienti da diversi archivi e collezioni, ricostruisce le origini del prodotto e del marchio Cynar e il modo in cui hanno acquisito un’identità nitida e riconoscibile. La narrazione si sviluppa contemporaneamente su due piani: da un lato, la storia della Pezziol e poi della G.M.A. (Grandi Marche Associate), le due aziende che storicamente hanno prodotto il Cynar fra il 1950 e il 1977; dall’altro, l’invenzione del prodotto, il suo lancio pubblicitario e l’imponente attività di comunicazione che lo ha accompagnato. Dietro lo straordinario successo del Cynar ci sono soprattutto l’inventiva e l’ostinazione di Angelo Dalle Molle, figura ancora poco nota ai più, che si inserisce in modo originale in una tradizione tutta italiana di “umanesimo industriale”. A lui è dedicata la chiusura di questo percorso.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Estratto Cynar_ita.pdf

non disponibili

Descrizione: Estratto del volume realizzato, versione italiana
Tipologia: Versione Editoriale
Licenza: DRM non definito
Dimensione 4.6 MB
Formato Adobe PDF
4.6 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Cynar_Paesi_Eng.pdf

non disponibili

Descrizione: Estratto del volume realizzato, versione inglese
Tipologia: Versione Editoriale
Licenza: DRM non definito
Dimensione 269.13 MB
Formato Adobe PDF
269.13 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11581/426358
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact