Re-inventare il quotidiano alla perififeria di Dakar