Il portale nel palazzo romano