Il Festival di Loutraki nasce dalla necessità di riflettere, nell'ambito di un Workshop Internazionale, sul ruolo del Progetto di architettura inteso come strumento di analisi dei cambiamenti e delle aspettative dei territori con una forte storia e del paesaggio. La presenza di scuole di Architettura provenienti dalla Grecia (Università di Patrasso) e dall'Italia (Università di Chieti e Camerino) ha offerto un contributo partendo proprio dal rapporto con la storia e con le identità, offrendo un contributo nella definizione di un'idea di sostenibilità delle trasformazioni urbane contemporanee.

International Festival of Architecture Schools, Loutraki 2013. Cities, landscapes, heritage. Thinking about the future. May 24 - 1 June 2013

OTTONE, Maria Federica;
2013

Abstract

Il Festival di Loutraki nasce dalla necessità di riflettere, nell'ambito di un Workshop Internazionale, sul ruolo del Progetto di architettura inteso come strumento di analisi dei cambiamenti e delle aspettative dei territori con una forte storia e del paesaggio. La presenza di scuole di Architettura provenienti dalla Grecia (Università di Patrasso) e dall'Italia (Università di Chieti e Camerino) ha offerto un contributo partendo proprio dal rapporto con la storia e con le identità, offrendo un contributo nella definizione di un'idea di sostenibilità delle trasformazioni urbane contemporanee.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11581/292782
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact