La letteratura su Porta Pia è molto ricca, a dispetto della carenza documentaria o forse proprio in ragione di essa. I contributi di Zanghieri, Schiavo, Ackerman hanno tentato di ricostruirne le vicende sulla base dei pochi riscontri archivistici sino ad allora disponibili, e solo con il notevole saggio di Schwager del 1973 i conti della fabbrica sono stati resi noti con sufficiente ampiezza. Da allora la ricerca ha tuttavia privilegiato lo studio del corpus grafico superstite, impegnandosi minuziosamente a ricomporre il percorso creativo michelangiolesco (1). Rinviando ad altro luogo l’esame dei pochi disegni rimasti, qui di seguito si propone una nuova rassegna dei conti di fabbrica che approfondisce gli studi documentari precedenti e tenta di chiarire alcuni punti cruciali della costruzione di Porta Pia alla luce delle conoscenze emerse sugli ultimi anni di Michelangelo, sui suoi collaboratori, sui contestuali interventi urbani pontifici.

Michelangelo, la strada e la Porta Pia

BELLINI, Federico
2013

Abstract

La letteratura su Porta Pia è molto ricca, a dispetto della carenza documentaria o forse proprio in ragione di essa. I contributi di Zanghieri, Schiavo, Ackerman hanno tentato di ricostruirne le vicende sulla base dei pochi riscontri archivistici sino ad allora disponibili, e solo con il notevole saggio di Schwager del 1973 i conti della fabbrica sono stati resi noti con sufficiente ampiezza. Da allora la ricerca ha tuttavia privilegiato lo studio del corpus grafico superstite, impegnandosi minuziosamente a ricomporre il percorso creativo michelangiolesco (1). Rinviando ad altro luogo l’esame dei pochi disegni rimasti, qui di seguito si propone una nuova rassegna dei conti di fabbrica che approfondisce gli studi documentari precedenti e tenta di chiarire alcuni punti cruciali della costruzione di Porta Pia alla luce delle conoscenze emerse sugli ultimi anni di Michelangelo, sui suoi collaboratori, sui contestuali interventi urbani pontifici.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11581/271181
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact