Gli Autori illustrano alcuni reperti anatomo-istopatologici ed immunoistochimici osservati in corso di FIP. Particolarmente significativi, anche in relazione alla patogenesi della malattia, sono risultati i quadri macroscopici colti a livello di organi immunocompetenti con rilievo di depositi di sostanza in sede splenica e linfonodale.

Ulteriori rilievi sulla peritonite infettiva del gatto (FIP).

RENZONI, Giacomo;
1985

Abstract

Gli Autori illustrano alcuni reperti anatomo-istopatologici ed immunoistochimici osservati in corso di FIP. Particolarmente significativi, anche in relazione alla patogenesi della malattia, sono risultati i quadri macroscopici colti a livello di organi immunocompetenti con rilievo di depositi di sostanza in sede splenica e linfonodale.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11581/241602
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact