I tumori del cavo orale di natura maligna sono molto aggressivi localmente, ma raramente metastatizzano. Tra questi fa eccezione il carcinoma squamocellulare tonsillare (TSCC) che origina dall'epitelio della fossa tonsillare e ha un comportamento molto aggressivo. Per la stadiazione clinica è necessario eseguire l'esame dei linfonodi regionali, RX del torace e esame ecografico dell'addome. TC o MR sono richiesti prima di effettuare qualsiasi trattamento al fine di determinare l'estensione del tumore primario. Scopo di questo lavoro è stato quello di presentare lo studio in RM in un cane affetto da TSCC.

Studio in risonanza magnetica in un cane affetto da carcinoma squamocellulare tonsillare.

VULLO, CECILIA;CERQUETELLA, Matteo;FRUGANTI, Alessandro;PALUMBO PICCIONELLO, Angela;TAMBELLA, Adolfo Maria;DINI, Fabrizio
2012

Abstract

I tumori del cavo orale di natura maligna sono molto aggressivi localmente, ma raramente metastatizzano. Tra questi fa eccezione il carcinoma squamocellulare tonsillare (TSCC) che origina dall'epitelio della fossa tonsillare e ha un comportamento molto aggressivo. Per la stadiazione clinica è necessario eseguire l'esame dei linfonodi regionali, RX del torace e esame ecografico dell'addome. TC o MR sono richiesti prima di effettuare qualsiasi trattamento al fine di determinare l'estensione del tumore primario. Scopo di questo lavoro è stato quello di presentare lo studio in RM in un cane affetto da TSCC.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11581/240747
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact