Colture di lievito (Saccharomyces cerevisiae) e fermentazioni ruminali: possibili meccanismi d’azione