l progetto “Riflessi nelle acque” riguarda le valli fluviali del Tenna, del Tronto e dell’Aso, che ricadono nella porzione meridionale delle Marche, dove la frammentazione amministrativa del territorio (due province e settantatre comuni) riflette l’identità picena nella sua accezione plurale e conflittuale. L’Asse 5 del POR FESR 2007/2013, dedicato alla “Valorizzazione dei territori”, ha costituito un’opportunità per sperimentare un modello di progettazione territoriale fondato sul riconoscimento del paesaggio come risorsa sistemica, capace d’integrare le molteplici realtà del Piceno legate alle tre percorrenze fluviali, in una visione strategica unitaria.

RIFLESSI NELLE ACQUE. PROGETTO INTEGRATO TERRITORIALE NELLE MARCHE MERIDIONALI

SARGOLINI, Massimo
2010

Abstract

l progetto “Riflessi nelle acque” riguarda le valli fluviali del Tenna, del Tronto e dell’Aso, che ricadono nella porzione meridionale delle Marche, dove la frammentazione amministrativa del territorio (due province e settantatre comuni) riflette l’identità picena nella sua accezione plurale e conflittuale. L’Asse 5 del POR FESR 2007/2013, dedicato alla “Valorizzazione dei territori”, ha costituito un’opportunità per sperimentare un modello di progettazione territoriale fondato sul riconoscimento del paesaggio come risorsa sistemica, capace d’integrare le molteplici realtà del Piceno legate alle tre percorrenze fluviali, in una visione strategica unitaria.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11581/226917
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact