Le Sezioni unite individuano il pericolo di fuga legittimante il rispristino della custodia cautelare in carcere ai sensi dell'art. 307 comma 2 lett. b) c.p.p