Il contributo discute le nuove opportunità imprenditoriali a seguito della crisi sismica del centro Italia, all'interno del primo prodotto di un protocollo d’intesa tra REDI e il Dipartimento Casa Italia, Presidenza del Consiglio dei Ministri, promosso da un accordo quadro tra i seguenti istituti: Università di Camerino, Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’In-formazione e di Economia dell’Università dell’Aquila, Dipartimento di Economia dell’Università di Perugia, Dipartimento di Architettura dell’Università di Roma TRE, Consorzio di ricerca REDI, INU – Istituto Nazionale di Urbanistica.

Le PMI verso una economia circolare: il caso studio dei servizi di ecodesign

Jacopo Mascitti
2022-01-01

Abstract

Il contributo discute le nuove opportunità imprenditoriali a seguito della crisi sismica del centro Italia, all'interno del primo prodotto di un protocollo d’intesa tra REDI e il Dipartimento Casa Italia, Presidenza del Consiglio dei Ministri, promosso da un accordo quadro tra i seguenti istituti: Università di Camerino, Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’In-formazione e di Economia dell’Università dell’Aquila, Dipartimento di Economia dell’Università di Perugia, Dipartimento di Architettura dell’Università di Roma TRE, Consorzio di ricerca REDI, INU – Istituto Nazionale di Urbanistica.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
PROGETTO CENTRO ITALIA_Mascitti.pdf

solo gestori di archivio

Descrizione: Estratto del volume
Tipologia: Versione Editoriale
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 157.26 kB
Formato Adobe PDF
157.26 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11581/464711
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact