S.A.F.E. è un progetto di ricerca industriale, co-finanziato nell’ambito del PON - Ricerca e Innovazione 2014/2020 del MIUR nell’Area di Specializzazione “Design, Creatività e Made in Italy”, che coinvolge un partenariato pubblico-privato di tre Università e otto aziende e di cui l’Università di Camerino è capofila. L’obiettivo finale del progetto prevede la realizzazione di arredi per scuole e uffici capaci di trasformarsi in sistemi intelligenti di protezione passiva e “salva-vita” delle persone durante un terremoto, integrando conoscenze e competenze tecnico-scientifiche differenti e complementari, quali quelle di Disegno Industriale, Ingegneria Strutturale, Informatica e Chimica. Il progetto nasce in risposta alla crescente domanda sociale di sicurezza, emersa dopo gli eventi sismici del Centro Italia del 2016, ma che riguarda gran parte del territorio italiano ad alto rischio sismico. Durante un terremoto, gli arredi e le attrezzature mobili diventano ostacoli che aggravano le condizioni di pericolo o, al contrario, rappresentano una protezione casuale in caso di crolli. Questo differente comportamento degli arredi dipende da come sono progettati e realizzati. Pertanto la sfida è di innovare il design dei tradizionali arredi per scuole ed uffici, trasformandoli in sistemi intelligenti di protezione della vita, che facilitino, con l’integrazione di specifici sensori e di una piattaforma informatica, la localizzazione e il soccorso dei superstiti sotto le macerie durante un sisma.

S.A.F.E. Design sostenibile di sistemi di arredo intelligenti con funzione salva-vita durante eventi sismici.

Lucia Pietroni;Jacopo Mascitti;Daniele Galloppo
2020-01-01

Abstract

S.A.F.E. è un progetto di ricerca industriale, co-finanziato nell’ambito del PON - Ricerca e Innovazione 2014/2020 del MIUR nell’Area di Specializzazione “Design, Creatività e Made in Italy”, che coinvolge un partenariato pubblico-privato di tre Università e otto aziende e di cui l’Università di Camerino è capofila. L’obiettivo finale del progetto prevede la realizzazione di arredi per scuole e uffici capaci di trasformarsi in sistemi intelligenti di protezione passiva e “salva-vita” delle persone durante un terremoto, integrando conoscenze e competenze tecnico-scientifiche differenti e complementari, quali quelle di Disegno Industriale, Ingegneria Strutturale, Informatica e Chimica. Il progetto nasce in risposta alla crescente domanda sociale di sicurezza, emersa dopo gli eventi sismici del Centro Italia del 2016, ma che riguarda gran parte del territorio italiano ad alto rischio sismico. Durante un terremoto, gli arredi e le attrezzature mobili diventano ostacoli che aggravano le condizioni di pericolo o, al contrario, rappresentano una protezione casuale in caso di crolli. Questo differente comportamento degli arredi dipende da come sono progettati e realizzati. Pertanto la sfida è di innovare il design dei tradizionali arredi per scuole ed uffici, trasformandoli in sistemi intelligenti di protezione della vita, che facilitino, con l’integrazione di specifici sensori e di una piattaforma informatica, la localizzazione e il soccorso dei superstiti sotto le macerie durante un sisma.
2020
9788-89-43380-2-7
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
SID2019_SAFE_PietroniMascittiGalloppo.pdf

accesso aperto

Descrizione: Estratto del volume
Tipologia: Versione Editoriale
Licenza: PUBBLICO - Creative Commons
Dimensione 1.88 MB
Formato Adobe PDF
1.88 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11581/445946
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact