Paesaggi agrari e aree protette: la via della pianificazione