Nel saggio viene analizzata la disciplina relativa alla presenza dell'imputato nel dibattimento nel diritto processuale penale tedesco, con riferimento anche ai precedenti storici, ai principi costituzionali ed all'applicazione giurisprudenziale. Vengono altresì prese in rassegna le normative di altri paesi europei sul punto, nonché i principi desumibili dalla CEDU. L'Autore auspica una riforma della disciplina relativa alla presenza dell'imputato al dibattimento, rendendo solo facoltativa la stessa anche nel processo penale in Germania e proponendo una disciplina analoga a quella prevista nel processo civile.

L'obbligo di presenza dell'imputato. Un anacronismo

PIOLETTI, Ugo
2012

Abstract

Nel saggio viene analizzata la disciplina relativa alla presenza dell'imputato nel dibattimento nel diritto processuale penale tedesco, con riferimento anche ai precedenti storici, ai principi costituzionali ed all'applicazione giurisprudenziale. Vengono altresì prese in rassegna le normative di altri paesi europei sul punto, nonché i principi desumibili dalla CEDU. L'Autore auspica una riforma della disciplina relativa alla presenza dell'imputato al dibattimento, rendendo solo facoltativa la stessa anche nel processo penale in Germania e proponendo una disciplina analoga a quella prevista nel processo civile.
9788866111047
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11581/250669
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact