Il contributo presenta una analisi delle tecniche di selezione dei casi sviluppate dalla Corte costituzionale in cinquanta anni di giurisprudenza. In particolare, si esamina lo sviluppo del controllo sulla rilevanza della questione di legittimità costituzionale, il ruolo crescente attribuito all’interpretazione adeguatrice, le connessioni tra il riferimento alla discrezionalità del legislatore e la nozione di political question.

Le tecniche di giudizio e la selezione dei casi

BIANCHI, PAOLO
2006

Abstract

Il contributo presenta una analisi delle tecniche di selezione dei casi sviluppate dalla Corte costituzionale in cinquanta anni di giurisprudenza. In particolare, si esamina lo sviluppo del controllo sulla rilevanza della questione di legittimità costituzionale, il ruolo crescente attribuito all’interpretazione adeguatrice, le connessioni tra il riferimento alla discrezionalità del legislatore e la nozione di political question.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11581/203370
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact