Il disegno come strategia che indaga la forma: la lettura degli spazi-piazza a Roma. Considerazioni di metodo