A partire da Kant. L'eredità della 'Critica della ragion pratica'