La pubblicazione delle nuove Norme Tecniche per le Costruzioni con il D.M. del 14 gennaio 2008 ha segnato una nuova evoluzione della normativa tecnica, soprattutto nel campo della progettazione sismica. L’introduzione di nuove regole induce nuovi problemi alla pratica progettuale corrente che deve ridefinire gli approcci e le procedure allo scopo di individuare le soluzioni ottimali in relazione al livello e alle prestazioni di sicurezza richiesti. Nel presente volume la Commissione Sismica per le Costruzioni in Acciaio, supportata dalla Fondazione Promozione Acciaio, affronta il problema dell’applicazione delle nuove norme tecniche alla progettazione di una delle tipologie strutturali forse più diffuse, quella degli edifici monopiano ad uso industriale in acciaio, che per la loro leggerezza e versatilità possono dimostrarsi convenienti anche in zone di medio-alta sismicità. In particolare, la monografia illustra, oltre ai principi generali, un progetto completo di un edificio monopiano ad uso industriale dotato di carroponte e sito in una zona ad alta sismicità, seguendo l’intero iter progettuale previsto dal D.M. 14.01.2008 e dagli Eurocodici rilevanti, evidenziando le prestazioni richieste per i diversi livelli di verifica e per le diverse combinazioni delle azioni e le problematiche relative alla ricerca di una soluzione progettuale idonea ed efficiente. Particolare cura è stata rivolta anche agli aspetti costruttivi e alle valutazioni economiche, come possono testimoniare le tavole progettuali e il computo metrico allegati al volume.

Edifici monopiano in acciaio ad uso industriale

DALL'ASTA, Andrea;
2009

Abstract

La pubblicazione delle nuove Norme Tecniche per le Costruzioni con il D.M. del 14 gennaio 2008 ha segnato una nuova evoluzione della normativa tecnica, soprattutto nel campo della progettazione sismica. L’introduzione di nuove regole induce nuovi problemi alla pratica progettuale corrente che deve ridefinire gli approcci e le procedure allo scopo di individuare le soluzioni ottimali in relazione al livello e alle prestazioni di sicurezza richiesti. Nel presente volume la Commissione Sismica per le Costruzioni in Acciaio, supportata dalla Fondazione Promozione Acciaio, affronta il problema dell’applicazione delle nuove norme tecniche alla progettazione di una delle tipologie strutturali forse più diffuse, quella degli edifici monopiano ad uso industriale in acciaio, che per la loro leggerezza e versatilità possono dimostrarsi convenienti anche in zone di medio-alta sismicità. In particolare, la monografia illustra, oltre ai principi generali, un progetto completo di un edificio monopiano ad uso industriale dotato di carroponte e sito in una zona ad alta sismicità, seguendo l’intero iter progettuale previsto dal D.M. 14.01.2008 e dagli Eurocodici rilevanti, evidenziando le prestazioni richieste per i diversi livelli di verifica e per le diverse combinazioni delle azioni e le problematiche relative alla ricerca di una soluzione progettuale idonea ed efficiente. Particolare cura è stata rivolta anche agli aspetti costruttivi e alle valutazioni economiche, come possono testimoniare le tavole progettuali e il computo metrico allegati al volume.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11581/109697
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact