Si esamina se ai fini della irrogabilità delle sanzioni pecuniarie sia sufficiente la mera volontarietà della condotta o, al contrario, sia necessario che la condotta sia imputabile al contribuente almeno a titolo di colpa

Applicabilità della L. n. 689/1981 alle sanzioni pecuniarie tributarie ed elemento soggettivo nelle violazioni

ESPOSITO, Roberto
1997

Abstract

Si esamina se ai fini della irrogabilità delle sanzioni pecuniarie sia sufficiente la mera volontarietà della condotta o, al contrario, sia necessario che la condotta sia imputabile al contribuente almeno a titolo di colpa
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11581/109004
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact