Per un Atlante architettonico di Ascoli Piceno presenta una selezione dei materiali dell'attività didattica e di ricerca prodotti in vari anni dal 1995/96 nei Corsi di Rilievo Urbano e Ambientale tenuti presso la Facoltà di Architettura di Ascoli Piceno da Elena Ippoliti e Francesco Cervellini, con l'obiettivo della formazione dí un Atlante Architettonico e Urbano della città di Ascoli Piceno. Il contributo originale dei Quaderno è costituito dalla raccolta ordinata e strutturata di un congruo numero di disegni e rilievi dei Portali di edifici civili e religiosi collocati lungo i principali assi urbani della città storica e nei luoghi collettivi ad essi adiacenti. Il quaderno prende cosí la forma di un intinerario di scoperta della città, che dal particolare dei suoi ornamenti va ad estendersi alla conformazione dei manufatti, delle parti urbane e dell'intero insediamento antico, riproponendo, quasi in forma didattica, il percorso metodologico che gli studenti hanno seguito attraverso il disegno e il rilievo diretto delle architetture nel loro processo di conoscenza della città.

Per un Atlante architettonico e urbano di Ascoli Piceno – Portali.

CERVELLINI, Francesco;IPPOLITI, Elena
2000

Abstract

Per un Atlante architettonico di Ascoli Piceno presenta una selezione dei materiali dell'attività didattica e di ricerca prodotti in vari anni dal 1995/96 nei Corsi di Rilievo Urbano e Ambientale tenuti presso la Facoltà di Architettura di Ascoli Piceno da Elena Ippoliti e Francesco Cervellini, con l'obiettivo della formazione dí un Atlante Architettonico e Urbano della città di Ascoli Piceno. Il contributo originale dei Quaderno è costituito dalla raccolta ordinata e strutturata di un congruo numero di disegni e rilievi dei Portali di edifici civili e religiosi collocati lungo i principali assi urbani della città storica e nei luoghi collettivi ad essi adiacenti. Il quaderno prende cosí la forma di un intinerario di scoperta della città, che dal particolare dei suoi ornamenti va ad estendersi alla conformazione dei manufatti, delle parti urbane e dell'intero insediamento antico, riproponendo, quasi in forma didattica, il percorso metodologico che gli studenti hanno seguito attraverso il disegno e il rilievo diretto delle architetture nel loro processo di conoscenza della città.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11581/108940
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact